img1img2img3img4img5

 

Leoni blog

Nois from amerika

Istituto Bruno Leoni

Fondazione Luigi Einaudi

Il portavoce

Cristoforo Cristofani

...noi liberali lucchesi

"Noi liberali lucchesi" è un'associazione che vuole andare contro corrente remando contro il pensiero comune dominante di questi tempi rappresentato da un "populismo statalista" ed accentratore che vuol controllare decidere tutto delle nostre vite, delle nostre aziende e delle nostr piccole o grandi attività. Populismo e statalismo che sono la negazione dei principi fondamentali della libertà individuale perché entrambi, per vie diverse, ci vogliono succubi e manovrabili.
Oggi vivendo in un periodo in cui tutti si professano liberali, talvolta con supremo sprezzo del ridicolo, "Noi Liberali Lucchesi" vogliamo iniziare una battaglia contro lo strapotere dello stato, i cui concetti si traducono nell’assioma: mi devo occupare di tutto, quindi devo spendere di più, perciò devo incassare di più.

Oggi siamo in un periodo in cui un partito, il M5S, ha fatto demagogicamente dell'onestà e della trasparenza la propria bandiera rivendicando insistentemente il primato morale. Noi, pur non volendo sottolineare il fatto che da queste doti ne manca comunque una, altrettanto importante, ovvero "la capacità" di amministrare, contestiamo con forza questa appropriazione indebita. Un movimento che in un paese serio e che ragiona non verrebbe neanche preso in considerazione ma che gli italiani stanchi, stremati e delusi da un periodo troppo lungo di cattiva amministrazione fatta da incapacità, interessi privati e corruzione vedono come l'ultima speranza. Perché la politica, questa politica, ha tolto agli italiani la speranza del riscatto e di un progetto di vita realistico e fattibile: molto semplicemente ha tolto loro il diritto ad aspirare a migliorare la propria condizione e, com'è scritto nella costituzione americana, ha tolto a tutti il “diritto alla felicità.

Nella dichiarazione di indipendenza americana, infatti, è scritto "che tutti gli uomini sono stati creati uguali, che essi sono detentori di diritti inalienabili, che fra questi sono la Vita, la Libertà, e la ricerca della Felicità: che allo scopo di garantire questi diritti sono stati creati i governi..."

"Noi Liberali Lucchesi" seguendo la grande tradizione liberale ed i suoi princìpi dobbiamo riappropriarci della credibilità politica che ci spetta, con i nostri ideali e con le capacità che sapremo mettere in campo.

Capacità nel fare, credibilità e dignità saranno i nostri obbiettivi.