img1img2img3img4img5

 

Leoni blog

Istituto Bruno Leoni

Fondazione Luigi Einaudi

Sezione: Home

Lucca è per noi come la Libertà : qualcosa su cui non scendere mai a compromessi

Lucca è per noi come la Libertà : qualcosa su cui non scendere mai a compromessi
'Noi liberali' è un movimento di opinione che nasce dal basso e che vuole andare contro corrente remando contro il pensiero comune dominante negli ultimi decenni rappresentato da un 'populismo statalista' ed accentratore che oggi assume anche una forte connotazione nazionalista e sovranista – nel significato peggiore dei termini – nella destra politica nazionale, che vuol controllare decidere tutto delle nostre vite, delle nostre aziende e delle nostre piccole o grandi attività. Populismo e statalismo che sono la negazione dei principi fondamentali della libertà individuale perché entrambi, per vie diverse, ci vogliono succubi e manovrabili.
Oggi vivendo in un periodo in cui tutti si professano liberali, talvolta con supremo sprezzo del ridicolo, 'Noi Liberali' vuole iniziare una battaglia contro lo strapotere dello stato, i cui concetti si traducono nell’assioma: mi devo occupare di tutto, quindi devo spendere di più, perciò devo incassare di più. E tutti ben sappiamo cosa vuol dire per uno stato “incassare di più” : maggiori tasse. E a Lucca questo principio è dominante con una forte accelerazione nell'ultima devastante gestione Tambellini che purtroppo dovremo contrastare perché non si perpetui con il suo successore.
Oggi siamo in un periodo in cui alcuni partiti,che si dichiarano apertamente di destra (ma non solo loro), hanno fatto demagogicamente dell'onestà e della trasparenza la propria bandiera rivendicando insistentemente il primato morale salvo poi essere smentiti nei fatti dalla giustizia. Noi, pur non volendo sottolineare il fatto che da queste doti ne manca comunque una, altrettanto importante, ovvero 'la capacità' di amministrare, contestiamo con forza questa appropriazione indebita. Partiti, che in un paese serio e che ragiona lucidamente con la testa e non con la “pancia”, non verrebbero neanche preso in considerazione ma che gli italiani stanchi, stremati e delusi da un periodo troppo lungo di cattiva amministrazione fatta da incapacità, interessi privati e corruzione vedono come l'ultima speranza. Perché la politica, questa politica degli ultimi quarant'anni, ha tolto agli italiani la speranza del riscatto e di un progetto di vita realistico e fattibile: molto semplicemente ha tolto loro il diritto ad aspirare a migliorare la propria condizione e, com'è scritto nella costituzione americana, ha tolto a loro il “diritto alla felicità.
Nella dichiarazione di indipendenza americana, infatti, è scritto 'che tutti gli uomini sono stati creati uguali, che essi sono detentori di diritti inalienabili, che fra questi sono la Vita, la Libertà, e la ricerca della Felicità: che allo scopo di garantire questi diritti sono stati creati i governi...'
'Noi Liberali' seguendo la grande tradizione liberale ed i suoi principi dobbiamo riappropriarci della credibilità politica che ci spetta, con i nostri ideali e con le capacità che sapremo mettere in campo.
Capacità nel fare, credibilità e dignità saranno i nostri obbiettivi.

(ps.: per onesta, alcuni stralci di questo testo sono stati raccolti e riorganizzati in forma organica a quel che volevamo far capire di noi. Tutto ciò che segue e seguirà nel tempo nasce dalla visione che abbiamo della nostra città futura)



Con questo articolo inizieremo a pubblicare quelli che riteniamo essere i nodi cruciali della città, quelli che da decenni caratterizzano la qualità della vita dei lucchesi. Nel bene e nel male.
Noi Liberali è un gruppo aperto che mette a disposizione uno spazio per condividere il loro pensiero con gran parte del del nostro percorso e delle nostre idee. Non saranno accettati, sul sito www.liberali.it nostro luogo aggregatore, articoli o commenti chiaramente provocatori ma tutti coloro che si sentono un poco liberali saranno sempre accettati e pubblicati per poter aprire un dibattito.

A seguire un elenco di quelle cose che, se fossimo un partito con ambizioni elettorali, metteremmo in programma fra le cose da fare.

Via via che andremo avanti, entreremo nel dettaglio di ciascun punto. Le idee le abbiamo e molto chiare.


1. RICERCA OSSESSIVA DELLA QUALITA' UMANA NEL PERSONALE DELL'ENTE con demansionamento di chi
2. RIQUALIFICAZIONE DEL TURISMO di qualità
3. VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO PUBBLICO che abbia in se il seme della cultura e della storia lucchese
4. POTEZIAMENTO EVENTI DI PROPRIETA' DEL COMUNE
5. CESSAZIONE DI FINANZIAMENTO PUBBLICO PER OGNI EVENTO PUBBLICO con esclusione di quelli a carattere sociale
6. CREAZIONE DI NUOVI EVENTI INTERNAZIONALI
7. RECUPERO DEL PATRIMONIO PUBBLICO
8. RECUPERO DELL'IMMAGINE della città che ha perso la sua originale caratteristica culturale per appiattirsi su eventi ludici
9. CONDIVISIONE DELLE SCELTE PUBBLICHE con associazioni private e di quartiere ferma restando la pubblica evidente utilità
10. ARCHITETTONICO PRIVATO limitazioni a quanto un costruttore privato può fare per evitare il ripetersi di storture e bruttezze che hanno snaturato la città stessa (i quartieri fuori dalle Mura sono Città di Lucca con pari dignità e diritti)
11. RIQUALIFICAZIONE DEI QUARTIERI E PAESI PERIFERICI
12. CREAZIONE DI PARCHI NATURALI NELLA CAMPAGNA LUCCHESE
13. PEDONALIZZAZIONE DEL CENTRO STORICO (con creazione di parcheggi interrati per residenti e turisti)
14. POLITICA FISCALE PUNITIVA PER CHI TIENE IMMOBILI SFITTI E PREMIANTE PER CHI AFFITTA (questo non è un principio strettamente Liberale ma la comunità deve essere tutelata a prescindere dalle ideologie in corso)
15. CREAZIONE DELLA CIRCONVALLAZIONE SUD ESTERNA (dalla Sarzanese a Monte S.Quirico) lungo fiume
16. CESSIONE DEGLI IMMOBILI COMUNALI
17. MUSEO UNICO A PALAZZO DUCALE
18. POTENZIAMENTO DEL CONTROLLO DEL TERRITORIO
19. AVVIO DI TRATTATIVE POLITICHE PER CREAZIONE DI UN UNICO COMUNE NELLA PIANA DI LUCCA


NOI LIBERALI LUCCHESI



(ps.: per onesta, alcuni stralci di questo testo sono stati raccolti e riorganizzati in forma organica a quel che volevamo far capire di noi. Tutto ciò che segue e seguirà nel tempo nasce dalla visione che abbiamo della nostra città futura)
GLI ALTRI POST
03/01/2021 - Chi siete ?
03/01/2021 - Al voto al voto !!!