bottone di chiusura

Rossi: “Aderisco ad Azione per costruire un polo liberale. La Buona Destra c’è”

Rossi: “Aderisco ad Azione per costruire un polo liberale. La Buona Destra c’è”
«All’Italia non serve una politica degli annunci, una politica della propaganda continua, una politica che è eterna guerra civile. All’Italia serve un politica realista, competente, coraggiosa: per questo, di fronte al nulla dilagante, ho deciso con convinzione di aderire ad Azione e aiutare Carlo Calenda a costruire un polo liberale che non si limiti a denunciare i problemi, ma sia anche capace di indicare soluzioni ragionevoli. Saranno al mio, al nostro fianco il senatore Andrea Cangini, amministratori locali, liste civiche e tanti italiani non di sinistra che sono rimasti inorriditi dal comportamento di questo centrodestra che ha portato alle dimissioni di Mario Draghi. Gente seria. Gente con dei principi, con dei valori e con la voglia di mettersi in gioco per l’Italia”. Con queste parole del leader della Buona Destra Filippo Rossi annuncia la sua adesione ad Azione.

«Questa decisione ovviamente non frena e non limita l’azione politica della Buona Destra che continua adì esistere come partito, non si scioglie affatto. Noi continueremo a portare avanti la nostra battaglia Continua a leggere
img1img2img3img4img5

 

Leoni blog

Istituto Bruno Leoni

Fondazione Luigi Einaudi

Rossi: “Aderisco ad Azione per costruire un polo liberale. La Buona Destra c’è”

Rossi: “Aderisco ad Azione per costruire un polo liberale. La Buona Destra c’è”
«All’Italia non serve una politica degli annunci, una politica della propaganda continua, una politica che è eterna guerra civile. All’Italia serve un politica realista, competente, coraggiosa: per questo, di fronte al nulla dilagante, ho deciso con convinzione di aderire ad Azione e aiutare Carlo Calenda a costruire un polo liberale che non si limiti a denunciare i problemi, ma sia anche capace di indicare soluzioni ragionevoli. Saranno al mio, al nostro fianco il senatore Andrea Cangini, amministratori locali, liste civiche e tanti italiani non di sinistra che sono rimasti inorriditi dal comportamento di questo centrodestra che ha portato alle dimissioni di Mario Draghi. Gente seria. Gente con dei principi, con dei valori e con la voglia di mettersi in gioco per l’Italia”. Con queste parole del leader della Buona Destra Filippo Rossi annuncia la sua adesione ad Azione.

«Questa decisione ovviamente non frena e non limita l’azione politica della Buona Destra che continua adì esistere come partito, non si scioglie affatto. Noi continueremo a portare avanti la nostra battaglia per la costruzione di una destra liberale», ha voluto precisare poi il leader della Buona Destra. E ancora: «La mia scelta è dovuta all’eccezionalità del momento, come sempre, e dico da anni il dovere dell’uomo e della Buona Destra è contrastare la crescita e la vittoria di una certa destra sovranista, populista ed estremista», ha sottolineato Rossi.

«All’Italia serve una politica realista, competente, coraggiosa: per questo, preso atto della demagogia dilagante, ho deciso di aderire ad Azione e aiutare Carlo Calenda a costruire un polo liberale che non si limiti a denunciare i problemi, ma sia anche capace di indicare soluzioni ragionevoli. Saranno al mio, al nostro fianco Filippo Rossi della Buona Destra, amministratori locali e liste civiche. Gente seria. Gente con dei principi, con dei valori e con la voglia di mettersi in gioco per l’Italia», ha dichiarato il senatore Andrea Cangini, uscito da Forza Italia dopo aver votato la fiducia al premier Mario Draghi lo scorso mercoledì.
Filippo Rossi

buonadestra.it
https://buonadestra.it/rossi-aderisco-azione-costruire-polo-liberale-buona-destra-c-e/

Il P.L.I. sez. di Lucca VOTA MARIO PARDINI

Il P.L.I. sez. di Lucca VOTA MARIO PARDINI
Il P.L.I. sez. di Lucca in questi anni di malapolitica portata avanti dall’attuale giunta in carica non ha potuto non registrare l’incredibile serie di errori fatti per dare gestire la città. Errori che h....
Data 22/06/2022

Per governare davvero la destra deve dotarsi di una classe dirigente tecnica

Mentre dall’Ucraina spirano infuocati venti di guerra e sull’Italia si addensano cupe nubi di crisi economica, rinfocolata da due anni di restrizioni e limitazioni anti-pandemiche, due sono i fatti politici di rilievo nell’area del centrodestra: la c....
Data 02/05/2022

Lettera a un Orsini

Il professor Orsini ha spiegato più volte che per decrittare il suo pensiero bisogna leggere i suoi ....
Data 09/04/2022

BUON COMPLEANNO, PRE

Con la caduta del comunismo, molti idealisti hegeliani ed ex comunisti, dopo aver abiurato il loro f....
Data 26/03/2022

Lucca è la nostra ci

E quando dico Lucca intendo indifferentemente Piazza dell'Anfiteatro come l'acquedotto del Nottolini....
Data 12/03/2022 (Ricevuto 1 commenti)

Delocalizzazioni: ne

Delocalizzazioni: nessuna legge può obbligare un'impresa a tenere aperte attività in perdita.
Data 15/12/2021

NOI LIBERALI per aiu

'Noi Liberali''è un think tank spontaneo e non organizzato, almeno per ora in alcun tipo di associaz....
Data 18/11/2021

Maggiori servizi e m

Il fenomeno delle fusioni dei comuni è in costante crescita negli ultimi anni, soprattutto nell’Ital....
Data 15/08/2021

IL RUOLO E LE IDEE D

Caro direttore, tutti gli elementi a disposizione portano a ritenere che nessuna intesa sarà possibi....
Data 21/07/2021

Il Sindaco di Lucca

Francamente siamo poco interessati all'odierno toto nomi per gli aspiranti Sindaco della prossima to....
Data 04/07/2021

BEPPE E LA SCATOLA D

Apriremo il Paese come una scatola di tonno. Questo proponeva Beppe Grillo a un popolo disilluso, in....
Data 02/07/2021

La sindrome del cesp

Crediamo che mai come oggi sia necessaria una riflessione sul futuro dell‘ area liberale e riformatr....
Data 22/06/2021

La politica del Cora

Il centro destra ha esordito dichiarando un principio: ''La scelta (del sindaco) cadrà su chi condiv....
Data 08/05/2021

Capire il Libero Mer

Immagina di essere con i tuoi amici e, ad un certo punto, come sempre, inizia il dibattito politico.....
Data 05/04/2021